Vai al contenuto

Condanna a Patrick Zaki, una persecuzione ingiusta e terribile

La condanna a Patrick Zaki rappresenta una vera e propria persecuzione, ingiusta e terribile.

L’unico crimine è la violazione dei diritti umani nei confronti di Zaki.

La politica estera italiana, dopo il voto unanime del Parlamento del 2021 affinchè Patrick diventasse cittadino italiano, dovrebbe condannare questa sentenza e attivarsi per salvare Patrick Zaki.

Chiederemo che il Comune di Torino faccia sentire la sua voce, rappresentando al Ministro degli Esteri l’urgenza di impegnarsi per la liberazione di Patrick Zaki ed esponendo simbolicamente lo striscione Free Patrik Zaki dal Palazzo Civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *