Vai al contenuto

Sinistra Ecologista

Qualche riflessione sull’occupazione dell’Einsten

𝐀𝐧𝐜𝐨𝐫𝐚 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐡𝐞 𝐫𝐢𝐟𝐥𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐬𝐮𝐥𝐥’𝐨𝐜𝐜𝐮𝐩𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐄𝐢𝐧𝐬𝐭𝐞𝐢𝐧. La scorsa settimana studentesse e studenti hanno occupato un plesso del liceo Einstein di Torino, per esprimere il loro dissenso… Leggi tutto »Qualche riflessione sull’occupazione dell’Einsten

Raccolta fondi: 1350 volte grazie! 

A dicembre, Sinistra Ecologista ha lanciato una raccolta fondi per poter rendere accessibile e accogliente la sede di Piazza Moncenisio 3. La presenza di gradini all’entrata del locale, infatti, non consentiva a tutte le persone di vivere serenamente i nostri spazi, creando una barriera fisica e sociale.

Blitz ad Askatasuna, Grimaldi e Ravinale: Svuotare luoghi di aggregazione e criminalizzare il dissenso non è la strada

Le indagini partono da un presupposto: che quel concerto e la presenza delle persone sul controviale di corso Regina non fossero autorizzate. È evidente quindi che, sul piano amministrativo, la Città debba trovare una via per riconoscere gli spazi di aggregazione indipendente, che sono presidi del territorio e la cui irregolarità non può diventare una questione criminale.

Liste civiche: dopo Bologna, ci vediamo a Torino!

Ci incontreremo il 28 e il 29 gennaio in un’assemblea aperta a tutte le liste civiche che condividono il nostro orizzonte ideale. Vogliamo dare vita a una rete che offra alla cittadinanza progressista ed ecologista una ragione di nuova speranza, che dia strumenti in più a chi si batte per il cambiamento culturale e sociale, che unisca e dia forza organizzativa a ciò che oggi è ancora troppo spesso diviso e disperso. Vi aspettiamo!

Un atto di soliderietà a Ekrem Imamoglu, sindaco di Istanbul

In seguito alla condanna di Ekrem Imamoglu, sindaco di Istanbul democraticamente eletto nel 2019 e ora condannato a due anni e sette mesi di carcere, la capogruppo di Sinistra Ecologista Alice Ravinale ha depositato un atto in Consiglio Comunale che impegna il Sindaco a manifestare la massima solidarietà della Città di Torino al sindaco di Istanbul e chiede al Governo italiano di sollecitare con urgenza il Governo turco affinché in Turchia sia garantito il rispetto dei diritti umani, della libertà di espressione, della libertà politica e cessi la repressione del dissenso in atto.

Legge di Bilancio, l’azzeramento del fondo di morosità incolpevole e del fondo sociale affitti avrà conseguenze drammatiche su famiglie fragili

Approvato lunedì in Consiglio Comunale l’ordine del giorno a prima firma Alice Ravinale (SE), presentato insieme a Nadia Conticelli e Vincenzo Camarda (PD), Tiziana Ciampolini (Torino Domani) ed Elena Apollonio (Lista Civica): è necessario che il Governo finanzi il fondo di sostegno all’affitto e il fondo per la morosità incolpevole.