Anna Ianniello

Ho lavorato per molti anni con ruoli di responsabilità in vari servizi del Comune di Torino: Assistenza, Periferie, Lavoro. Ora sono impegnata attivamente nell’associazione di San Salvario “Donne per la difesa della società civile”, di cui sono rappresentante legale.

In questo ambito ho portato avanti, tra le varie iniziative per la riqualificazione dell’ambiente urbano e per una qualità della vita sostenibile e attenta ai
bisogni delle donne e delle fasce più deboli, un progetto di ricerca e proposta sulla “città
dei 15 minuti”.

Ho due figli e quattro nipoti.